i Carmina Burana a Udine

L’evento di Carl Orff proposto dal Coro Filarmonico Città di Udine

nella versione per soli, quattro cori riuniti, danze, due pianoforti e percussioni

***

<<  Come qualcuno di voi saprà, dalle belle esperienze del “Rigoletto”, de “Il Trovatore” e dell'”Attila” abbiamo deciso di creare un nuovo coro, che abbiamo chiamato  “Coro Filarmonico Città di Udine”. In questo periodo abbiamo lavorato tanto per portare in scena il nostro primo spettacolo completamente autoprodotto. Sebbene siamo una realtà appena nata abbiamo creduto nel progetto e vi presentiamo i il frutto delle nostre fatiche: i ” Carmina Burana”, il capolavoro di di Carl Orff  per due pianoforti e sei percussioni, a Udine, presso l’Auditorium Zanon, domenica 26 ottobre 2014, alle ore 18.00. Saremmo felicissimi di rivedervi e di  poter condividere insieme a  voi questa bella esperienza.  >>
 
clicca per la locandina:
Depliant Udine
 
***
_________________________________________________
Annunci

APPUNTAMENTI a CIVIDALE

Il crocifisso di Cividale

crocifisso.ppNel corso dell’esposizione è pre­vi­sto un pro­gramma di con­certi e ap­pro­fon­di­menti scien­ti­fici (in­gresso li­bero fino ad esau­ri­mento, su pre­no­ta­zione, al nu­mero 0432.731540, o tra­mite e-mail museodeNordis.Cividale@beniculturali.it ).

Gio­vedì 25 set­tem­bre ore 20.30
Chiesa di San Fran­ce­sco, Ci­vi­dale del Friuli
PLANCTUS AD CRUCEM – Canti alla Santa Croce
GRUPPO CORALE SCHOLA DILECTA — dir. Gio­vanni Za­netti
CORALE SAN CANCIANO — dir. Mar­tina Go­rasso

***

clicca per accedere all’ articolo:

icon_www

clicca per accedere al profilo facebook:

facebook-logo-50x50

***

_____________________________________________________________________

Il Libro: IO…VORREI CANTARE

Franco Pellegrini con questo lavoro ci conduce in un viaggio tra tecnica ed emozione.

Io… vorrei cantare

Respirazione e Tecnica Vocale

***

Domenica, 21 Settembre 2014 – ore 18.00

Villa de Brandis – San Giovanni al Natisone – Udine

prova1“Che cos’e il canto se non un’alchimia perfetta in cui i “musicali affetti” trovano il loro mezzo espressivo più alto! Attraverso la voce, l’individuo si esprime in un’ineffabile simbiosi di corpo e anima. Ma è la padronanza tecnica che permette a un cantante di rendere l’esecuzione un’emozione sempre unica.”

 

***

Relatori:

Sandra Foschiatto

Giovanni Zanetti

***

Interventi musicali:

Sandra Foschiatto

Franco Pellegrini

Ferdinando Mussutto

Bruno Sebastianutto

***

clicca per il sito:

icon_wwwhttp://www.iovorreicantare.wordpress.com

***

clicca per la locandina:

pdf-logo50x50

***

______________________________________________________________________

Canto Gregoriano a Valvasone

IN EXALTATIONE SANCTÆ CRUCIS

croceNella teologia cristiana, la Santa Croce in cui morì il Cristo viene simbolicamente esaltata come Albero della Vita (Lignum Vitae).
Questa Festa (che ogni anno si celebra il 14 settembre) è legata al ritrovamento della Vera Croce nel 320 d.C. Il rinvenimento, operato da Sant’Elena -madre dell’Imperatore Costantino-, porterà poi alla costruzione dell’imponente Basilica del Santo Sepolcro in Gerusalemme inaugurata il 14 settembre 335 d.C. (Eusebio, De Vita Costantini) il cui possesso diventerà di vitale importanza per tutto il periodo delle Crociate (XI-XIII secolo).

I brani proposti, tratti dalla liturgia della Esaltazione della Santa Croce, grazie al loro carattere meditativo, ancor oggi emozionano e fanno rinascere antichi sentimenti resi sempre nuovi nella straordinaria comunicazione del Canto Gregoriano.

Stefano Lovisa

***

Valvasone, Chiesa dei Ss. Pietro e Paolo
Sabato, 13 settembre 2014, ore 20.00

dir. Giovanni Zanetti

***

 clicca per il programma:

pdf-logo50x50

***

____________________________________________________________________________________

IL CROCIFISSO DI CIVIDALE

Il crocifisso di Cividale e la scultura lignea nel patriarcato di Aquileia al tempo di Pellegrino II

Il Crocifisso di Cividale è il fulcro della mostra “Il Crocifisso di Cividale e la scultura lignea del Patriarcato di Aquileia al tempo di Pecrocifisso.ppllegrino II”. La scultura lignea nel Patriarcato di Aquileia è in mostra a Cividale dal 12 luglio al 12 ottobre insieme con una trentina di opere, alcune delle quali mai esposte al pubblico. L’iniziativa è promossa dalla Soprintendenza per i beni storici, artistici ed etnoantropologici del Friuli Venezia Giulia in collaborazione con l’Arcidiocesi di Udine.

 

clicca per accedere all’ articolo:

icon_www

clicca per accedere al profilo facebook:

facebook-logo-50x50

***

________________________________________________________________________________

«ETIAM LINGUA VERNACULA» Le omelie friulane del Fondo Costantini

Donazione delle prediche friulane del Fondo Costantini
alla Società Filologica Friulana

20 febbraio 2014, ore 17.30 – Udine, Palazzo Mantica

Vernacula

«Etiam lingua vernacula»: è questa la formula con cui i padri del Concilio di Trento, nella sessione XXIV dell’11 novembre 1563 (Decretum de reformatione, canone VII),  confermarono la possibilità di predicare e tenere la catechesi nelle lingue parlate…

leggi l’articolo completo:

pdf-logo50x50

leggi il programma:

pdf-logo50x50

***

____________________________________________________